Musicoterapia

Sede Psicologa a Zugliano vicino Schio

Tante volte non è facile comunicare verbalmente le proprie difficoltà e ci sembra che gli altri non ci ascoltino e non si sintonizzano sulle nostre stesse “frequenze”.

La musica diventa dunque uno strumento alternativo e diretto per entrare in relazione con la persona con l’obiettivo promuovere il benessere individuale attraverso esperienze musicali.
Musicoterapia psicologica Lucia Lanaro a Thiene, Zugliano e Schio
Psicologa: Lucia Lanaro

Musicoterapia cos'è?

“La musicoterapia è l’uso della musica e/o dei suoi elementi (suono, ritmo e armonia) per opera di musicoterapista qualificato, in rapporto individuale o di gruppo, all’interno di un processo definito per facilitare e promuovere la comunicazione, le relazioni, l’apprendimento, la mobilizzazione, l’espressione, l’organizzazione ed altri obiettivi terapeutici degni di rilievo nella prospettiva di assolvere i bisogni fisici, emotivi, mentali, sociali e cognitivi.

La musicoterapia si pone come scopi quelli di sviluppare potenziali e/o riabilitare funzioni dell’individuo in modo che egli possa ottenere una migliore integrazione sul piano intrapersonale e/o interpersonale e, conseguentemente, una migliore qualità di vita attraverso la prevenzione, la riabilitazione o la terapia”

– Comunità Internazionale di Musicoterapia, 1996

Ambiti Trattati

Domande Frequenti

Prima di cominciare la prima seduta, il musicoterapeuta conduce un colloquio preliminare per cogliere la richiesta dell’utente, concordare gli obiettivi da raggiungere e far firmare, nel caso la persona fosse d’accordo, un contratto di trattamento relativo anche a privacy e al consenso informato.

La seduta tipica prevede una fase di saluto e accoglienza, una fase di esplorazione degli strumenti, una fase dedicata alle attività, una fase conclusiva.

In quanto professionista qualificato, il musicoterapeuta promuove un miglioramento del benessere e della qualità di vita attraverso esperienze musicali: queste possono essere improvvisazione, ascolto ed esecuzione. Può lavorare individualmente con il cliente oppure in un’ equipe (medico, fisioterapista, psicologo, infermiere, educatore, O.S.S. etc.) e attraverso un contratto terapeutico condiviso e concordato con la persona si mira al raggiungimento di obiettivi che riguardano l’ambito intrapersonale, interpersonale, intramusicale, intermusicale e socioculturale.

La musica e il terapeuta insieme offrono al cliente un’occasione per sperimentare un rapporto empatico, sentirsi compresi, riconosciuti, accettati; un’occasione per una comunicazione, un’interazione e un’espressione di sé sia verbale che non verbale; un’opportunità per ricevere un feedback su di sé e nuovi punti di vista sulla propria vita; un momento dove riacquistare la motivazione a progredire verso un’ autotrasformazione.

La sede in cui lavoro è lo Studio Physis (Zugliano).

Partendo da Schio, è possibile raggiungere Zugliano attraverso la tangenziale oppure passando per Marano (VI).

Condividi dove vuoi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Dove Ricevo - Studio Physis psicologa

Social

Inviami una mail: ti risponderò al più presto